Il Taping

Il Taping è un tipo di cerotto con funzioni curative per i leggeri infortuni muscolare. Si applica direttamente sulla cute sovrastante il muscolo o le varie zone tendinee ed articolari interessate.

Può essere applicato in metodo stabilizzante prima di un gesto sportivo oppure in metodo decompressivo dopo un gesto sportivo, per alleviare il dolore e l’infiammazione o per velocizzare i tempi di recupero muscolare.

Il Taping viene usato anche per fastidi muscolari o tendiniti (es: epicondilite).

I cerotti vengono applicati nella zona interessata in modo da risultare in tensione o no a seconda del tipo di disagio. La forza elastica sviluppata dai cerotti è decisa dall’operatore specializzato che li applica.

Applicato nella zona interessata, il cerotto attiva i recettori, con una risposta vasodilatatoria e conseguente diminuzione del dolore e della tensione muscolare.

Di fatto, il Taping favorisce la meccanica del gesto atletico, attraverso una stimolazione neuromuscolare che agisce sulla circolazione sanguigna e il sistema linfatico.

Il cerotto (o nastro) ha una certa elasticità e si adatta al movimento del muscolo posto in tensione dal nastro stesso.

È in cotone, non impedisce la traspirazione naturale della pelle e utilizza adesivi antiallergici. Non rilascia alcuna sostanza e agisce solo sulla vasodilatazione del muscolo, accelerando quindi il recupero.

Sebbene non abbia controindicazioni, il Taping va comunque applicato da un operatore certificato.

 

Seguimi su Facebook CLICCA QUI

Seguimi su Instagram CLICCA QUI

Paolo Scarano – Personal Trainer a Napoli, Insegnate Yoga e Operatore Shiatsu.

Ti interessa? Contattami per avere maggiori informazioni! Clicca qui